Recensione Libro “Le corna stanno bene su tutto… ma io stavo meglio senza!” di Giulia de Lellis

Un paio di settimane fa, girovagando sul web ho trovato questo libro gratis in formato e-book, e presa dalla curiosità…anche io l’ho letto!

Come ben sappiamo ormai tutti, e come ci sottolinea il titolo del libro, la trama è proprio concentrata sulle corna. Questi vari tradimenti che hanno portato Giulia De Lellis a non dormire e lavarsi per giorni interi.

Di per sè, il libro non mi ha affascinata, anzi è stato veramente noioso leggerlo. Privo di contenuti e sintassi, ma molto scorrevole date le poche pagine che compongono il libro.

Questo romanzo evidenzia la totale sottomissione di una ragazza verso il proprio compagno. Lo definirei diseducativo sotto molti punti di vista. Definizione di un amore sbagliato, fin dal principio, un amore corrosivo per se stessi e per gli altri.

L’unico punto di forza di questo libro è proprio il messaggio che la scrittrice evidenzia più volte. E cioè quello di andare avanti anche se la persona che più si amava al mondo ti ha pugnalato alle spalle senza pensarci due volte. Ma questo possiamo notarlo solo verso la fine del libro.

In conclusione posso dire che non riesco a spiegarmi come faccia ad essere il libro più venduto negli ultimi anni in Italia. Lo troviamo ovunque, sulle vetrine di tutte le librerie. E per di più costa anche tanto per essere un libricino tascabile, da viaggio.

Spero vivamente che non farete l’errore di acquistarlo, vi assicuro che non vi state perdendo nulla.

 

La mia pessima esperienza come commessa da Wycon !!

Un anno fa mi imbattei in questa bruttissima esperienza di vita (commessa di WYCON). Da sempre affascinata al mondo del make-up, decisi di accettare questa prova lavorativa, non retribuita, precisiamo. In soli tre giorni di lavoro sono riusciti a farmi odiare questo mondo, fatto di ipocrisia, bugie e mal informazione.

Ragazze diffidate dalle commesse quando entrate in questi negozi, vogliono appiopparvi di tutto, e pur di riuscire a venderti un prodotto ti dicono le peggio balle. Poi ci lamentiamo se i trucchi ci fanno venire eritemi, brufoli e allergie varie. Il problema sta proprio nella mal informazione. NON SI PUO’ VENDERE UN FONDOTINTA CHE TI COLORA LA FACCIA DI ARANCIONE. Una cosa davvero sconcertante, il peggior fondotinta spacciato per il migliore, solo per il gusto del ricavo più alto. Ho provato vari trucchi di questa linea, e devo dire che oltre agli illuminanti di buono c’è davvero ben poco, se non nulla.

Per non parlare della poca collaborazione che c’è tra dipendenti, una gara a chi riesce a vendere di più e a fare bella faccia con il direttore. Lo store manager, inutile, che detta legge e orari a suoi piacimenti, non curandosi dei dipendenti stessi e trattandoli solo come dei schiavi. “Se non fai come ti dico io, sei fuori.” continue minacce, e pressing di vendita.

Ho lavorato per più di quindici ore in questo negozio e mi sono bastate, senza vedere un euro. Naturalmente sono andata via di mia spontanea volontà. Cercavano di farmi lavorare in nero per altri giorni, senza vedere un soldo con la promessa di fare un contratto a breve, ma ogni giorno c’era una scusa diversa. Chi vuole assumerci lo fa dal primo giorno senza giorni non pagati e giorni senza contratto. Diffidate da queste aziende poco serie. E sopratutto se volete acquistare un prodotto make up, non andate in questi store. Sono solo delle bufale, e di serio non c’è assolutamente niente.

Vicino all’orizzonte prossimamente al cinema!

 
ottobre 20, 2019
Vicino all’orizzonte, prossimamente al cinema!
Dal 24 Ottobre al cinema il Best Seller di Jessica Koch.
Oggi navigando su internet ho trovato vari link che mi rindirizzavano al trailer di questo film. Colpita dalla storia, dai personaggi Jessica e Danny, ho fatto un giro di informazioni qui sul web, per saperne di più. Il libro è tratto da una storia vera, vissuta proprio dalla scrittrice stessa.
Racconta una storia d’amore complicata! Ma attenzione non è il classico “After il ritorno” che pensate.
Jessica appena diciottenne, un giorno incontra Danny, ventenne bello e affascinante, che dietro a una facciata da ragazzo perfetto nasconde un segreto molto doloroso. Non vi spoilero nulla, non fate come me che sono andata perfino a leggere le recensioni per capire il segreto nascosto, ma vi assicuro che mi ha fatto venire i brividi.
Jessica rimane molto affascinata dall’oscuro passato, la scintilla tra i due è inevitabile per entrambi tanto da non riuscire a stare lontani nonostante tutto.
Il futuro che sognano insieme non sarà mai realizzabile, ma non vogliono rinunciare assolutamente all’amore che li lega e quindi decidono di affrettare i tempi andando a convivere insieme.
Inutile dire che è una struggente storia d’amore tormentata, ma quello che affascina è proprio la sua veridicità!
Il 24 Ottobre sarò al cinema a vedere questo promettente best seller. Non vedo l’ora di farvi sapere il mio punto di vista, e di sapere soprattutto cosa ne pensate voi!
Non ci resta che aspettare “Vicino all’orizzonte”.

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora